Ginecomastia

Ginecomastia

L’ipertrofia mammaria nell’uomo è frequente e genera nei pazienti notevoli insicurezze e complessi. L’intervento di mastectomia sottocutanea o di liposuzione che viene fatto è risolutivo per questa condizione. Va eseguito solo dopo un accurato screening endocrinologico per escludere e trattare condizioni ormonali coesistenti ed ecografico per verificare la natura dell’ipertrofia che può essere ghiandolare o adiposa (aggredibile anche attraverso la liposuzione).

L’intervento si svolge in 1 ora circa in anestesia locale con sedazione.